Crea sito

Cloverland Cooking

Il blog di ricette espresse e creative!

Vi piace la cucina indiana?

Se la risposta è si allora la ricetta del pollo tandoori è da provare assolutamente!! Anche perchè oltre che buona è anche veloce, come piace a me :)

Prima di cimentarvi nella ricetta, un po’ di cultura….;)

Come saprete il pollo tandoori (o chicken tandoori) è un piatto popolare della cucina indiana a base di pollo, yogurt e spezie. Wikipedia insegna che pare che la ricetta sia stata sperimentata dal cuoco indiano Kundan Lal Gujral il quale provò a cuocere il pollo all’interno del “tandoor”, forno usato per la cottura del pane azimo, ottenendo una carne croccante esternamente e morbida all’interno.

Come ogni piatto che vanta una lunga tradizione, ne esistono molto versioni e quella che vi propongo è una variante semplice semplice. Detto questo…ecco cosa dovete procurarvi per assaporare questo delizioso piatto indiano!

Ingredienti (per 4 persone)

4 petti o 4 cosce di pollo

limone

1 cipolla

zenzero fresco

250 ml di yogurt naturale

1 spicchio di aglio

1 peperoncino

1 cucchiaino di paprika

2 cucchiai di garam masala

sale

Preparazione (20 minuti)

Ridurre il pollo a pezzi eliminando la pelle, lavarlo tamponandolo con carta assorbente e praticare poi delle incisioni sulla superficie.

Spremere il succo di mezzo limone e, una volta filtrato, bagnare il pollo con il succo facendolo penetrare nelle parti incise.

Affettare a rondelle il peperoncino e tritare la cipolla e l’aglio finemente.

Raccogliere quindi in una ciotola  lo yogurt, il trito di cipolla, aglio, il garam masala, una grattugiata di zenzero e il peperocino e salare.

Aggiungere nella ciotola i pezzi di pollo e mescolare bene ricoprendo completamente la carne. Coprite a questo punto la ciotola con pellicola da cucina e far riposare almeno 1 ora (più è lunga la marinatura, più saporita risulterà la carne!)

Scaldare il forno a 200°, scolare i pezzi di pollo e disporli in una teglia da forno senza sovrapporli. Distribuire sopra quindi la marinata, senza eccedere nella quantità ed infornare per 30 minuti mescolando  e rigirando il pollo almeno 1 volta.

Io vi propongo di accompagnare il pollo con riso thai per un piatto ancora più esotico!!

pollo tandoori

pollo tandoori